Giornata sportiva per le classi VI-IX

SE VINCENZO E DIEGO DE CASTRO PIRANO

Insegnante guida: Luka Šlosar

Località:

S. Caterina, Ancarano

Classi:

dalla VI alla IX classe

Data:

venerdì, 2 settembre 2016

 

1o torneo di beach volley S.Caterina

SE italiane di Pirano, Isola e Capodistria

Organizzato dalla Comunità autogestita della nazionalità italiana di Ancarano

Tema:BEACH VOLLEY, NUOTO

Durata:

La giornata sportiva durerà dalle ore 8.00 alle ore 13.00.

Organizzazione delle attività:

Ore 7.50 Ritrovo a Lucia stazione autobus TPC (trasporto organizzato e finanziato dalla CAN di Ancarano).

Ore 8.25 Arrivo alla spiaggia S. Caterina.

Ore 8.40 Sistemazione in squadre.

Ore 9.00 – 11.30 Inizio del torneo di beach volley.

Ore 11.30 Premiazione

Ore 12.00 – 12.30   Tutti al mare

Ore 13.00 Partenza da S. Caterina

Ore 13.30 Arrivo alla stazione TPC di Lucia e conclusione della giornata.

Portare con sé: il costume da bagno, cappellino, la crema protettiva, l'asciugamano e l’occorrente di ricambio.

Merende: Verranno portate dal bidello in loco (ore 10.00 cca). La CAN offrirà bibite e frutta fresca.

Responsabili per classe: VI Pi/Sicc – Luka Šlosar; VII Pi/Sicc – Remza Lulić; VIII Pi/Sicc – Massimo Medeot; IX Pi/Sicc – Nada Dellore      

Insegnante responsabile:   Luka Šlosar

Rastem s knjigo 2016

Tudi letos so se naši sedmošolci udeležili vseslovenskega projekta z naslovom Rastem s knjigo. V torek, 31. maja 2016 so obiskali Mestno knjižnico Piran, kjer jih je pričakala vedno prijazna knjižničarka Nada. Predstavila jim je knjižnično dejavnost in preko videa tudi avtorja knjige, ki so jo  učenci dobili v dar. Letos je to zgodba Damijana Šinigoja z naslovom Iskanje Eve. 

sknjigo

GARE NAZIONALI DI LINGUA ITALIANA PER ALUNNI DELLE SCUOLE SLOVENE E CROATE (3 marzo, Sicciole) – PREMIAZIONE (6 maggio, Sicciole)

Venerdì 6 maggio 2016 si  è svolta presso la SE Sicciole  la premiazione solenne dei partecipanti alle gare nazionali di lingua italiana, organizzate sotto il patrocinio del DUIS (Društvo učiteljev italijanščine Slovenije) che si sono svolte sabato 3 marzo sempre presso la scuola di Sicciole. Hanno partecipato gli alunni delle IX classi delle scuole elementari e studenti fino il 3˚anno delle scuole medie che studiano la lingua italiana come seconda lingua del territorio bilingue dell’Istria slovena o come lingua straniera. Il sig. Angelo Izzo, direttore dell’Istituto italiano per la cultura a Lubiana, ha consegnato i premi e i riconoscimenti ai migliori.

Al breve programma culturale hanno partecipato anche gli alunni della IV cl. della sezione periferica di Sicciole, presentando una filastrocca di Gianni Rodari  “ L’insalata sbagliata”, accompagnata da una simpatica scenetta.

testeteste

L’ins. M.Stancich

GIORNATA DELLA TERRA

Venerdì 22 aprile anche la nostra scuola era presente in Piazza Tartini per celebrare, assieme alle altre istituzioni scolastiche e prescolastiche del comune di Pirano, la giornata mondiale della Terra. La manifestazione organizzata dall’azienda pubblica “Okolje”, ha avuto come tema conduttore la salvaguardia degli alberi. Per l’occasione i nostri alunni, sotto lo slogan “Pianta un albero con noi”, hanno distribuito ai passanti delle piantine di quercia. I visitatori del nostro stand hanno inoltre avuto l’opportunità di scoprire quale albero li rappresenta, secondo l’antico oroscopo celtico.

arikoleto

Il Parlamento scolastico

Venerdì 25 marzo, Comune di Pirano, sala Tintoretto. Gli alunni del Comune, rappresentanti al Parlamento scolastico, hanno esposto le loro opinioni riguardo le trappole e i pericoli in internet.La nostra scuola era rappresentata da Anna, Laura, Daniel, Laureen e Belmin i quali hanno con serietà e sicurezza parlato ai loro coetanei sui possibili rischi in rete e sul ruolo dei social network.
20160325 112720

Gara di italiano a Fiume 2015

 

DSCN1673Venerdì, 6 novembre si sono svolte a Fiume, nella bellissima sede della Scuola Media Superiore Italiana la XLIV edizione della Gara di lingua italiana per gli alunni delle scuole elementari della CNI e la XV edizione della Gara di lingua italiana per gli studenti delle scuole medie superiori della CNI.

 

Hanno rappresentato la nostra scuola gli alunni Etian Križman della nona classe di Sicciole e Enya Kvarantan e Sara Romanello della non classe di Pirano.

 

I temi che gli alunni  dovevano sviluppare riguardavano l’attualità e precisamente le tecnologie moderne, la questione delle migrazioni, la scuola.

 

Orario

   

PIRANO

 

SICCIOLE

   
   

VI + VII

VIII

IX

 

VI + VII

VIII + IX

   
 

0

       

Lunedì

       

0

 
 

1

ES

ES

CHI

FIS

SL

SL

ST

ST

1

 
 

2

ES

ES

CHI

FIS

ST

ST

MA

IT

2

 
 

3

SN

SN

FIS

ITM

MA

MA

SL

SL

3

 
 

4

ST

ST

FIS

CHI

IT

IT

SP

TED

4

 
 

5

MA

MA

ST

CHI

IT

IT

SP

TED

5

 
 

6

 

IN

IN

ST

INR

INR

IT

IT

6

 
 

7

 

Gr Art

Gr Art

Gr Art

IT i/a

IT i/a

IT i/a

IT i/a

7

 
                         
 

0

CC

CC

   

Martedì

       

0

 
 

1

IT

IT

MA

ITM

GE

GE

TET

MA

1

 
 

2

IT

IT

MA

IN

INR

INR

MA

GE

2

 
 

3

TET

IN

IN

SL

MA

MA

FIS

FIS

3

 
 

4

GE

GE

SL

MA

SN

SN

IT

IT

4

 
 

5

SL

SL

GE

IN

ES

ES

IT

IT

5

 
 

6

IN

TED

TED

MA

IT

MA

ES

ES

6

 
 

7

IN

TED

TED

CC

MA i/a

MA i/a

MA i/a

MA i/a

7

 
   

Sport

Sport

Sport

Sport

             
 

0

       

Mercoledì

CC

CC

CC

CC

0

 
 

1

SL

SL

BIO

GE

MA

ST

INR

INR

1

 
 

2

SL

SL

BIO

ITM

MA

MA

ST

ST

2

 
 

3

IT

IT

ES

ITM

TET

SN

EC

MA

3

 
 

4

IT

IT

ES

SL

SN

SN

ART

ART

4

 

DSP

5

ES

MA

SL

SP

TET

TET

FIS

FIS

5

 
 

6

MA

MA

IT

SP

ART

ART

CHI

CHI

6

 

ds

7

 

Log

Log

Log

       

7

 
                         
 

0

       

Giovedì

       

0

 
 

1

IT

IN

TET

MA

ED

SL

GE

GE

1

 
 

2

MU

MU

IT

MA

SL

GE

CHI

CHI

2

 
 

3

ART

ART

IT

ITM

INR

INR

SL

SL

3

 
 

4

MA

GE

MA

IN

ES

ES

INR

INR

4

 
 

5

MA

MA

MA

GE

SL

SL

MU

MU

5

 
 

6

MA i/a

MA i/a

GE

BIO

   

ES

ES

6

ds

ds

7

 

SN

MA i/a

MA i/a

Sport

Sport

Sport

Sport

7

ds

                         
 

0

   

CC

 

Venerdì

       

0

 
 

1

ED

EC

EC

ART

MU

MU

MA

MA

1

 
 

2

SN

SN

ART

ST

IT

Log

SL

SL

2

 
 

3

TET

TET

ST

BIO

INR

INR

MA

MA

3

 
 

4

IN

ST

SL

MU

IT

IT

INR

INR

4

 
 

5

Coro

IN

IN

SL

ES

IT

BIO

BIO

5

 
 

6

IN

 

MU

pranzo

 

EC

 

BIO

6

ds

 

7

     

ES, ES

       

7

ds

Visita alla sede del Parlamento europeo e al Parlamento sloveno di Lubiana.

img 1097-001Lunedì 8 giugno,Tiara, Deizy e Anna della nona classe hanno partecipato all'escursione premio a Lubiana. Il programma della giornata è stato interessante in quanto hanno avuto modo di apprendere come è organizzato il Parlamento europeo, come vengono eletti i suoi rappresentanti, le loro funzioni e come sono dislocate le sedi. Al Parlamento sloveno, seguendo le immagini degli affreschi sulle pareti, hanno conosciuto la storia slovena e i suoi personaggi più importanti. Le alunne hanno conosciuto anche il parlamentare più giovane, il signor Kamal Izidor Shaker. La visita a Lubiana si è conclusa con un giro in barca sul fiume Ljubljanica . Ѐ stata un'esperienza molto istruttiva e divertente grazie alla preparazione e all'entusiasmo della guida, che ha saputo descrivere i luoghi più caratteristici della città stimolando l'interesse degli alunni.

Guarda le foto

CAMPUS per le eccellenze scientifiche delle scuole elementari della Comunità Nazionale Italiana

campus 2015 I N1993Visignano, 11–15 maggio 2015

Si è appena conclusa la prima edizione del CAMPUS per le eccellenze scientifiche delle scuole elementari della Comunità Nazionale Italiana di Capodistria, Isola, Pirano, Buie, Umago, Parenzo e Rovigno.

Il Campus di quest’anno ha subito una riduzione di due giornate il che ha portato ad aumentare l’intensità dei lavori. Siamo comunque riusciti, anche se con non poche difficoltà, a realizzare la maggior parte degli obiettivi che ci siamo proposti di realizzare, tra i quali: stimolare i partecipanti all’applicazione delle attività proposte, renderli consapevoli dell'importanza del lavoro di gruppo, offrire la possibilità di apprendere attraverso l’esperienza diretta (escursioni guidate, incontri con personalità importanti come relatori), infondere sicurezza (i partecipanti sono seguiti costantemente, quindi informati costantemente sui loro progressi), rilevare l’importanza della conoscenza dei termini scientifici in lingua italiana e della conoscenza della lingua inglese specialmente per quelli che hanno intenzione di intraprendere una carriera scientifico-tecnologica. Un aspetto importante al quale abbiamo voluto dedicare particolare attenzione è stato la conoscenza di questa parte del territorio dell’Istria in tutti i suoi aspetti e la sua bellezza.

Come relatori ospiti abbiamo avuto la visita dei professori Messerotti e Finochiaro dell’Università di Trieste. Momento particolare, a sorpresa di questa edizione, è stata una conferenza dell'astronauta americana Marsha Ivins, ingegnere che ha volato cinque volte nello spazio con lo Shuttle, col compito di montare i moduli della Stazione spaziale internazionale - ISS. Questa conferenza voleva rilevare l’importanza della passione nella scelta della carriera professionale!

campus 2015 I N1964

Leggi tutto: CAMPUS per le eccellenze scientifiche delle scuole elementari della Comunità Nazionale Italiana

LA SCUOLA DE CASTRO VINCE AL CONCORSO DEL PARLAMENTO EUROPEO

IMAG0508 - kopija-001Nella ricorrenza della Giornata dell'Europa del 9 maggio il Parlamento Europeo, Ufficio sloveno, ha invitato le scuole elementari della Slovenia a partecipare al concorso artistico, letterario e fotografico ZDRUŽENI V MIRU. Gli alunni della scuola elementare Vincenzo e Diego de Castro di Pirano, precisamente la IX classe di Pirano e gli alunni delle classi VIII, VI e V della nostra sezione di Sicciole, hanno aderito al concorso artistico rappresentando con sagome gli stati dell'Italia, della Grecia, della Spagna e della Francia. La IX classe ha vinto con la loro bellissima dea Athena in tutta la sua bellezza classica, vestita in tipica tonaca greca, decorata con i meandri, un rametto d'ulivo, un vaso antico e la bandiera greca. Contentissime le alunne autrici Alin,Tiara, Deizy, Anna e Tina hanno ritirato il riconoscimento venerdì 8 maggio a Lubiana davanti alla Casa Europea. Alla celebrazione erano presenti anche cinque deputati Sloveni al Parlamento Europeo che di persona hanno consegnato i riconoscimenti alle scuole vincitrici nei tre settori del concorso. La sig.ra Romana Tomc ci ha conferito il prestigioso riconoscimento. Dopo la visita alla mostra di tutti i lavori presentati al concorso, e un breve rinfresco offerto ai partecipanti dall'Ufficio del Parlamento Europeo della Slovenia, abbiamo fatto una passeggiata per la vie della nostra bella capitale. Orgogliosi del nostro successo e contenti della gita a Lubiana siamo ritornati a Pirano nel tardo pomeriggio.

IMAG0501 - kopija-001

Nada Dellore