Benvenuti sul sito della scuola Vincenzo e Diego de Castro Pirano Pirano Sicciole st. Lucia

Gli alunni della terza classe sono arrivati sani e salvi al Dom Čebelica! Auguriamo loro un bellissimo soggiorno in natura!

dscn3722Giovedì 9 aprile gli alunni del I triennio di Lucia si sono recati a Pirano per svolgere una giornata culturale dedicata al celebre violinista.

Divisi in due gruppi hanno potuto visitare la stanza ricordo in casa Tartini dove la “mamma di Giuseppe” ha raccontato un po’ la vita del prodigo figliolo. In seguito hanno visitato la mostra al museo del mare “Sergej Mašera« dedicata al dott. Franjo Kresnik, famoso liutaio, ossia costruttore di violini.

Durante i laboratori creativi hanno disegnato la facciata di casa Tartini, qualche particolare della stanza ricordo e i violini esposti al museo.

Con la professoressa Cristina Verità, ogni bambino ha avuto l'opportunità di suonare il violino. Sono stati tutti bravissimi!

Le impressioni dei bambini della I classe:

Mi è piaciuto provare a suonare col violino. (Emanuel, I cl.)

Vedere il violino di Tartini nella vetrina. (Sara, I cl.)

Mi è piaciuta la stanza ricordo perché c'erano tante cose. (Gabriele, I cl.)

Mi piacevano le foto divertenti di Franjo Kresnik al museo. (Diego, I cl.)

Mi è piaciuta la bellissima mostra dei bambini dell'asilo nel palazzo comunale. (Jaime, I cl.)

Gli alunni della II classe sono tutti rimasti affascinati dal violino...

Diego, Mattia, Julia e Tavi: a me piaceva suonare il violino

Dariya: a me è piaciuto quando suonavamo sul violino. A me e a Dante hanno dato il violino grande!

Solidea: a me è piaciuto di più suonare il violino. Era molto bello!

Gli alunni della III classe hanno composto un tema collettivo:

Giornata culturale: “Dedicato a Tartini”

Giovedì 9 aprile a Pirano abbiamo svolto una giornata culturale su Tartini, perché l’8 aprile è il giorno della sua nascita.

Siamo andati al Museo del mare a vedere la mostra dedicata al dottor Franjo Kresnik, che era un pediatra ma anche un liutaio. Abbiamo inoltre visto come venivano costruiti i violini.

Siamo andati anche a vedere la stanza ricordo di Tartini che si trova alla Comunità degli italiani di Pirano. Qui abbiamo visto il suo violino e ci hanno raccontato alcune cose della sua vita. Dopo di che con la professoressa Cristina Verità abbiamo svolto un laboratorio di musica durante il quale ognuno di noi ha suonato una ninna nanna al violino.

Mentre eravamo in piazza Tartini invece abbiamo osservato alcune case antiche e abbiamo provato a riprodurle con un disegno.

Durante questa giornata abbiamo fatto tante cose, ma quella che ci è piaciuta di più è stata suonare il violino

III classe

Guarda le foto

dscn3434-001Giovedì 2 aprile alla scuola di Lucia abbiamo svolto una giornata interdisciplinare dedicata alle tradizioni pasquali del nostro territorio.

Nella prima mattinata abbiamo preparato l’impasto per la pinza e parlato di come si colorano le uova con coloranti naturali. La maestra ci ha fatto vedere le uova colorate con la curcuma e con le barbabietole rosse.

Dopo merenda è venuta a farci visita la signora Daniela Sorgo, attivista della Comunità degli Italiani “Giuseppe Tartini” di Pirano. Ha portato le sue titole già lievitate e pronte da mettere in forno e ci ha parlato brevemente delle tradizioni pasquali in Istria. Poi si è unita a noi nei vari laboratori: abbiamo preparato le uova da colorare con le bucce di cipolla e in seguito abbiamo intrecciato le nostre titole.

Abbiamo anche preparato la gallinella Pasqualina con le borsette di carta, il pulcino Pasqualino con i batuffoli di cotone colorato e la colomba di carta. Ci hanno aiutati genitori e nonni.

Prima di pranzo abbiamo allestito la mostra dei nostri lavori su due tavoli in refettorio e dopo il pranzo abbiamo potuto assaggiare (finalmente!) le titole della signora Daniela: erano deliziose! Qualche coraggioso ha assaggiato anche il prosciutto con il rafano…

È stata una mattinata divertente e interessante, ma soprattutto laboriosa e creativa. Grazie a tutti per la partecipazione!

Gli alunni e le insegnanti della SE “Vincenzo e Diego de Castro” – sezione di Lucia

Guarda le foto

AL DOM MEDVED IL PRANZO ERA BUONO. UN GIORNO PER CENA ABBIAMO MANGIATO ANCHE LA PIZZA.   (JEAN- MARIE)

 

ABBIAMO VISTO UN BEL CRICETO BIANCO CHE DORMIVA E POTEVAMO TENERLO ANCHE IN MANO. (MIA ISABEL)

 

MI È PIACIUTO IL VIAGGIO IN AUTOBUS ANCHE SE C'ERANO TANTE CURVE E MI SONO DIVERTITO AD ARRAMPICARMI SULLA PARETE ARTIFICIALE. (JAIME)

 

dscn3001-001  dscn2934-001

 

DURANTE LA SCUOLA IN NATURA HO FATTO UNO SCHERZO ALLA MAESTRA E LE HO DETTO CHE MI ERO FATTA LA PIPÌ ADDOSSO, MA NON ERA VERO E CI SIAMO MESSE A RIDERE. (ANJA)

MI SONO DIVERTITO TANSTISSIMO DURANTE LA PASSEGGIATA NEL BOSCO E QUANDO ABBIAMO COSTRUITO LE CASE PER GLI GNOMI. (EMANUEL)

 

È STATO BELLISSIMO GIOCARE CON LA NEVE E FARE L'ANGELO. TRA GLI ANIMALI CHE ABBIAMO VISTO C'ERA ANCHE L'INSETTO STECCO. (MARTIN)

 

MI SONO PIACIUTE LE DUE TARTARUGHE. LE HO TENUTE ANCHE IN MANO. (REBECCA)

IL MOMENTO PIÙ DIVERTENTE È STATO QUANDO ABBIAMO FATTO L'ANGELO SULLA NEVE E QUANDO GIOCAVAMO CON LE PALLE DI NEVE. (GABRIELE)

A MEDVEDJE BRDO MI È PIACIUTO IL PORCELLINO D'INDIA E FARE IL PUPAZZO DI NEVE. (SARA)

MI SONO PIACIUTI TUTTI GLI ANIAMALI CHE ABBIAMO VISTO (IL GHIRO, LE TARTARUGHE, I CRICETI,...) (LUNA)

Guarda le foto

Vincenzo e Diego de Castro Pirano

Via Vojko 1
6330 Pirano


tel: 
      05/671 37 40
tel/fax: 05/671 37 41

Scuola periferica di Sicciole

Sicciole 79
6333 Sicciole

tel:     05/672 23 33

 

Scuola periferica di Lucia

Fasano 3/a, Lucia
6320 Portorose


tel/fax: 05/677 18 49

Sunday the 21st. .